top of page

Crea un Personal Brand a 360°

Quando esci per andare a lavoro o recarti ad un appuntamento, ti vesti per coprire solo il fronte del tuo corpo o avvolgi tutta la tua figura in abbigliamento, accessori e chi più ne ha più ne metta?

Ricordo qualche anno fa, durante un corso che tenevo, feci questa domanda alla mia platea.

Mi guardarono perplessi.

“Vestiamo tutto il nostro corpo”, mi risposero, ridendo.

“E allora perché quando vi cerco online trovo scoperto il vostro Lato B?”.

Silenzio.

L’idea mi venne di getto.

“Quello che vi manca, ragazzi e ragazze, è pensare al vostro Lato B. Avete capito l’importanza della vostra comunicazione online per raggiungere i vostri obiettivi, ma non riflettete sul fatto che le persone vi guardano e si imbattono in voi in modo costante. E vi lasciate scoperti proprio il Lato B”.

E oggi parliamo proprio di questo.

Immagino che tu presti attenzione ai tuoi contenuti. Organizzi i tuoi spazi online con attenzione per attirare le persone giuste che avranno interesse ad interagire con te.


Indice




Google: Il Tuo Specchio Virtuale

Prima di mettere le mani alla tua comunicazione, verifica come ti sta raccontando Google. Inserisci il tuo nome e cognome nella barra di ricerca e… buona fortuna. Prendi nota di ogni informazione, immagine, video e lavora per allinearlo al tuo nuovo obiettivo, alla tua Presenza professionale e al tuo personal brand.


I Social: Coerenza e Autenticità

Mi faceva morire dal ridere un’immagine che andava tanti anni fa, dove si vedeva la foto di una persona che cambiava a seconda del social di riferimento (per capirci: giacca e cravatta e sguardo serio per Linkedin, sguardo ammiccante e posa sensuale per IG, e compagnia bella). BASTA. Siamo una persona sola. Almeno quando sei un professionista. La tua immagine conta e la tua immagine professionale è importante che sia allineata per qualsiasi social. Puoi creare account business e differenziarlo da quello personale (ognuno di noi ha il diritto ad esprimersi in modo diverso e finalmente ne abbiamo l’opportunità).


Il Tuo Sito: Il Tuo Biglietto da Visita Online

Questo è un argomento delicato, non tutti ce lo hanno (anche se secondo me è il biglietto da visita di questo presente online) ma è fondamentale per organizzare il proprio messaggio (qualsiasi sia il tuo lavoro, è un modo per crearsi uno spazio personale e professionale online). Quante volte pensi: intanto apro i social e poi penso al sito? Sappi che stai commettendo un errore enorme. Ti lascio solo una frase qui: se i social chiudono, tu hai perso tutto. Ma se hai un tuo sito, puoi dare un punto d’incontro dove si parla la tua lingua a tutti coloro che vorranno restare in contatto con te (e magari lasciarti i loro recapiti).


Appuntamenti in Presenza: Coerenza tra Online e Offline

Spesso diamo per scontato che in presenza le persone, soprattutto se ci hanno conosciuto online, si fanno un’idea di noi. La famosa prima impressione. Ecco, ricordiamoci che essere (e restare) in Presenza ci permette di far incontrare agli altri la stessa persona che hanno visto online. Abbigliamento, atteggiamento, manteniamo tutto allineato o rischiamo una grande caduta di stile (ho assistito più volte a scivoloni che non ti dico).


È impegnativo restare in Presenza, quella che ci permette di fare quella magica differenza a cui agogniamo in tanti.


Impegnativo non vuol dire impossibile.


Ti aspetto qui per fare la differenza!

3 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comentarios


bottom of page